Come creare l’impaginato per un Fotolibro

Di 27 giugno 2017 Guide e Tutorial

Creare l’impaginato per un Fotolibro è semplice, ma dovrai seguire alcune piccole accortezze in modo da creare un libro d’effetto ed evitare spiacevoli sorprese.
In questa guida ti spiegheremo in modo chiaro come fare a impostare il layout per i tuoi fotolibri utilizzando un programma di impaginazione come Adobe Photoshop®, con esempi di applicazione per mostrarti i modi corretti da seguire.

I libri fotografici che produciamo devono essere esportati in colore RGB (8 Bit per Canale) con estensione JPG, preferibilmente a 254DPI.
Su Photoshop, puoi verificare il metodo colore tramite il menu Immagine > Metodo.
Per garantire un corretto utilizzo dei colori, il profilo colore del documento esportato deve essere sRGB IEC61966-2.1.
Su Photoshop, puoi verificare il profilo utilizzato tramite il menu Immagine > Converti in profilo, nel riquadro Spazio sorgente.

Il primo passaggio è quello di creare il layout base dell’impaginato, che contiene le misure di stampa, e che devono essere corrette in modo da garantire la realizzazione corretta del fotolibro.
Se sei cliente Photorec, puoi scaricare i Template PSD con le misure corrette per i tuoi impaginati a questo link:
https://www.photorec.it/template/template-libri-fotografici/

Per l’interno: come fare.

Se vuoi inserire immagini “al vivo”, posiziona la foto ricoprendo interamente il margine di ritaglio e facendo attenzione a non includere dettagli importanti in tale area.
Anche il posizionamento del testo è importante: mantieni sempre un margine rispetto all’area di ritaglio in modo da garantire una spaziatura lineare e visivamente corretta.

clicca sulle immagini per ingrandirle

Per l’interno: cosa NON fare.

Accertati di non inserire i dettagli importanti delle tue immagini all’interno del margine di ritaglio.
Attenzione al testo: lascia un po di spazio tra il margine di ritaglio e il contenuto in modo da garantire una corretta impaginazione.

clicca sulle immagini per ingrandirle

Per la copertina: come fare.

Per la copertina si applicano le stesse regole, con l’unica differenza del posizionamento degli elementi nell’area del Dorso.
Cerca di non posizionare le aree foto del fronte e retro copertina troppo vicini al dorso, e ricordati di non inserire titoli troppo grandi in modo da garantire una corretta impaginazione. Se utilizzi immagini “al vivo”, ricopri completamente l’area rossa “non garantita” facendo attenzione a non inserire dettagli importanti in quella zona.

clicca sulle immagini per ingrandirle

Per la copertina: cosa NON fare.

Per la copertina si applicano le stesse regole, con l’unica differenza nel posizionamento degli elementi nell’area del Dorso.
Non utilizzare caratteri con dimensioni troppo elevate e mantieni dello spazio tra l’area del dorso e il testo.
Non inserire dettagli importanti e non posizionare gli elementi “a filo” tra l’area del dorso e il fronte e retro di copertina.

clicca sulle immagini per ingrandirle

Tutto chiaro? Ora passa allo step successivo e crea il tuo libro utilizzando i software che ti proponiamo.

c

Puoi utilizzare i tuoi impaginati su

Rikorda.it

scopri come fare

a

Puoi utilizzare i tuoi impaginati su

GetPhoto3

scopri come fare

b

Puoi utilizzare i tuoi impaginati su

Fototaxi3

scopri come fare

Leave a Reply